Seleziona una pagina

È in corso un conflitto legale MILIARDARIO tra il principale consorzio europeo produttore di aeroplani, Airbus, e il rivale americano Boeing.

L’Europa trema, perché il WTO, in attesa della contro-causa lanciata da Airbus, ha per il momento dato ragione a Boeing: gli Stati Uniti sono così autorizzati a rifarsi sui prodotti europei con dazi per un valore fino a 10 miliardi di euro!

Gli USA non hanno perso tempo, e hanno già stilato la lista dei prodotti più venduti su cui potrebbero gravare PESANTI ritorsioni commerciali, e l’Italia, purtroppo, con le sue eccellenze agroalimentari e manifatturiere è nel mirino

Sarebbe un’autentica FOLLIA, perché una nuova guerra commerciale non gioverebbe a NESSUNO: noi del M5S chiediamo quindi al Presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, di avviare un dialogo costruttivo con gli Stati Uniti, al fine di trovare soluzioni BILANCIATE e immediate.

Vi terrò aggiornati!