Seleziona una pagina

Il temuto voto di ratifica sul CETA previsto per ieri al Senato non si è tenuto, ma il pericolo è soltanto rimandato: il provvedimento passerà infatti per la commissione Affari Esteri il prossimo martedì 27.

La mobilitazione virtuale dei giorni scorsi si è rivelata un autentico un successo: i Senatori sono stati investiti da un’imprevista ondata di email e tweet, e ora sono preoccupati per una tematica che potrebbe trovare i riflettori mediatici.

È IL MOMENTO DI RILANCIARE!

La campagna Stop TTIP – Italia scende in piazza e organizza per martedì 27 giugno un presidio a Roma presso Piazza della Rotonda (Pantheon).

L’appuntamento è per le ore 10.

Partecipate numerosi: dobbiamo chiedere al Senato e al Presidente della Repubblica di fermare questa ratifica!

NE VA DEL NOSTRO FUTURO!

— Per saperne di più —> CLICCA QUI