Seleziona una pagina

 

“Dai diamanti non nasce niente, dai giornali nascono i fior”. Parafrasando l’immenso Fabrizio De André, è più o meno questo il concetto che ha portato alla nascita in Giappone di questo particolarissimo giornale.

Stampato con un mix di carta riciclata, acqua e piccoli semi di fiori aromatiche, il quotidiano è dotato di un’incredibile virtù: una volta terminata la lettura, basterà sminuzzarlo, piantarlo e innaffiarlo, e nel giro di poche settimane darà vita a piantine e fiorellini!

Il giornale ecologico ha riscosso un enorme successo nel Sol Levante raggiungendo una tiratura di oltre 4 milioni e mezzo di copie al giorno.

Un’iniziativa davvero accattivante, e che sarebbe bello replicare anche in Italia: se è vero che la nostra Stampa non sempre si distingue per imparzialità e autorevolezza, potrebbe quantomeno tornare utile per addobbare i nostri salotti!

VOI LO COMPRERESTE?