Seleziona una pagina

Una notizia triste, ma che purtroppo non stupisce chi ama i cigni… Esseri meravigliosi che sono monogami e si legano a un unico compagno per tutta la loro vita.

Alcuni giorni fa, nel vicentino, un teppista aveva ucciso a bastonate un cigno maschio che viveva da sempre con la sua dolce metà nel parco della città. Un gesto inqualificabile, e che mi auguro non resti impunito!

Un gesto che, ovviamente, non ha lasciato insensibile la sua compagna che, dopo aver visto martoriato il proprio consorte, si è lasciata totalmente andare, “morendo d’amore”…

Mi piace immaginare che ora sguazzi, felice, in un laghetto oltre l’arcobaleno insieme al suo compagno