Seleziona una pagina

Ho ritenuto doveroso portare in seduta plenaria, qui a Strasburgo, il caso della Polioli, l’azienda di Vercelli acquistata lo scorso anno dalla multinazionale svedese Perstorp, e ora destinata alla chiusura con conseguente licenziamento dei 72 dipendenti, perché è l’emblema di questa Europa che non funziona!

Stiamo vivendo l’ennesimo caso di globalizzazione predatoria permesso dalle regole del mercato interno e supportato da un’Unione Europea che sa solo girare la testa da un’altra parte.

Noi del M5S pretendiamo che l’Europa legiferi quanto prima in materia di responsabilità sociale di impresa, e impedisca che simili situazioni si ripetano in futuro!