Seleziona una pagina

Pensate: negli Stati Uniti 80 antibiotici su 100 vengono impiegati negli allevamenti, e solamente nel 10% dei casi per curare una malattia. Sono infatti sfruttati principalmente per la promozione della crescita e, spesso, abbinati all’uso di ormoni!

Abusare di antibiotici, soprattutto quando non clinicamente necessari, riversa nell’ambiente tonnellate di principi attivi che rendono i batteri sempre più resistenti, e di conseguenze sempre più MORTALI PER L’UOMO. Questo fenomeno si chiama “resistenza batterica”, ed è una delle più grandi sfide mediche del futuro.

In Europa, fortunatamente, le leggi in materia sono più severe, e abbiamo ottenuto che TUTTA la carne proveniente dal resto del mondo, per essere importata, debba conformarsi alla nostra legislazione.

La palla è ora nelle mani della Commissione europea per i regolamenti di attuazione.

Noi, come sempre, continueremo a vigilare, perché CON LA SALUTE NON SI SCHERZA!